Vai al menu principale |  Vai ai contenuti della pagina

GUIDA AI SERVIZI

IMU 2012 MODALITA' DI PAGAMENTO

Questo servizio è stato letto 3165 volte
Visualizza le news dell'area: Tributi e Ragioneria
Visualizza la scheda: Tributi
Questo servizio è collegato ai seguenti Eventi della vita: Imposte dirette (sulle proprietà)

Con la circolare n. 35/E del 12 Aprile 2012 sono stati stabiliti dall'Agenzia delle Entrate i nuovi codici tributi per il pagamento della nuova IMU.

Dall'anno 2012 è possibile il pagamento dell'IMU tramite il modello F24.

In data 23 Novembre 2012 è' stato approvato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze anche il modello di bollettino di conto corrente postale per il pagamento dell'imposta
Il conto corrente postale è intestato PAGAMENTO IMU - Numero Conto 1008857615.
Il bollettino è utilizzabile dal 1 Dicembre 2012
, ed è valido per tutti i Comuni Italiani
I bollettini sono a disposizione presso tutti gli uffici postali.
Non è possibile su tale c/c postale effettuare bonifici bancari.

CODICE CATASTALE COMUNE DI MEDA F078

CODICI TRIBUTO DESCRIZIONE CODICI

3912 IMU Comune abitazione principale e relative pertinenze

3913 IMU Comune per i fabbricati rurali ad uso strumentale

3914 IMU Comune per i terreni

3916 IMU Comune per le aree fabbricabili

3918 IMU Comune per gli altri fabbricati

3923 IMU Comune Interessi da accertamento
3924 IMU Comune Sanzioni da accertamento

3915 IMU Stato per i terreni
3917 IMU Stato per le aree fabbricabili
3919 IMU Stato per gli altri fabbricati

Nel caso di ravvedimento operoso dell'imposta le sanzioni e gli interessi sono versati unitamente all'imposta barrando la casella "Ravv".
Se si utilizza il modello F24 semplificato indicare nella colonna Sezione "EL"
Nel caso di utilizzo di compensazione di crediti nel modello di dichiarazione dei redditi il modello F24 nella sezione IMU andrà in ogni caso compilato.

Per quanto riguarda l'abitazione principale è prevista la possibilità del versamento in due o 3 rate (giugno settembre dicembre) e l'indicazione dei relativi codici di versamento.

Versamento in due rate Acconto e saldo:
Barrare la casella "Acc" e nel campo rateazione indicare 0101
Barrare la casella "Saldo" e nel campo rateazione indicare 0101

Versamento in 3 rate (2 rate di acconto e saldo)
A Giugno barrare la casella "Acc" e nel campo rateazione 0102
A Settembre barrare la casella "Acc" e nel campo rateazione 0202
A Dicembre barrare la casella "Saldo" e nel campo rateazione 0101
(comunicato del MEF del 25 Maggio 2012)

Residenti all'estero
A differenza di quanto disposto per i versamenti ICI, i residenti all'estero devono procedere ai versamenti nei termini ordinari.
Nel caso i residenti all'estero non possano utilizzare il modello F24 occorre procedere nel seguente modo:
Per la quota comunale utilizzare bonifico bancario a favore del Comune di Meda
Codice IBAN IT92 W076 0101 6000 0001 3903 224
Indicando il codice fiscale - l'anno di imposta - acconto e saldo
Per la quota riservata allo Stato effettuare bonifico a favore della Banca d'Italia (codice BIC BITAITRRENT )
utilizzando il codice IBAN IT02G0100003245348006108000.
(comunicato MEF del 31 Maggio 2012)

Vedi anche la guida all'imposta

Inoltre per quanto riguarda l'I.C.I. i codici tributo sono così ricodificati

Vecchio codice Nuovo codice Descrizione

3901 3940 ICI Abitazione principale

3902 3941 ICI terreni agricoli

3903 3942 ICI aree fabbricabili

3904 3943 ICI altri fabbricati

 

I modelli sono reperibili presso tutte le banche e gli uffici postali.
Tutte le informazioni per la compilazione del modello, i codici e la modulistica sono reperibili sul sito internet : www.agenziaentrate.gov.it

A CHI RIVOLGERSI:
Tributi
Tel: 0362/3961
Fax: 0362/75252
Email: tributi@comune.meda.mb.it
NORME COMUNALI O SUPERIORI:

D.L. 6 Dicembre 2011 n. 201